Frida

  • Frida_9
  • Frida_8
  • Frida_7
  • Frida_6
  • Frida_5
  • Frida_2
  • Frida_1
  • Frida_0
  • Frida_0
  • Frida_1
  • Frida_2
  • Frida_5
  • Frida_6
  • Frida_7
  • Frida_8
  • Frida_9

Colore e forza

Frida Khalo dipingeva senza schemi e senza logiche precostituite. Spinta da una personalità forte e da uno spirito indipendente, contrario alle convenzioni sociali, nei suoi dipinti parlava della sua vita, tormentata da un rapporto ossessivo e doloroso con il suo corpo, e del suo rapporto con il mondo. Come lei stessa disse a Time Magazine nel 1953 «Ho sempre dipinto la mia realtà, non i miei sogni.» e la sua idea di arte era giocosa e imprevedibile: “è la magica sorpresa di trovare un leone nell’armadio, dove eri sicuro di trovare le camicie”. La camera Frida è un omaggio alle passioni, a chi affronta le paure con coraggio, e vive intensamente.


Frida ti avvolge con i suoi colori caldi e ti sorprende: con un oggetto strano, un dettaglio particolare, che all’inizio non lo capisci, ma poi come un flash back ti riporta indietro nel tempo e ti fa immaginare. Il rosso domina su tutto: dalle pareti del bagno si mescola agli arredi, senza sosta e come un sottile filo conduttore. Attorno alla vasca idromassaggio le ceramiche sembrano un puzzle senza senso, come la personalità complessa di Frida, ma ravvivano l’area relax in modo vivace e festoso. E la storia di Frida si ritrova nelle storie di tante donne, proprio come i tanti libri aperti che compongono l’installazione sulla testata del letto: anche le parole e i loro racconti riecheggiano nella stanza e si confondono con le storie dei visitatori.

Tutte le camere sono dotate di:

  • vasca idromassaggio con possibilità di cromo e aromaterapia
  • condizionatori caldo/freddo
  • asciugacapelli
  • wifi (in fase di attivazione)
  • gfhfghfgh rtert er